Semplice indicatore del livello della batteria tramite Op-amp

Semplice indicatore del livello della batteria tramite Op-amp

Nel mondo moderno, utilizziamo batterie in quasi tutti i dispositivi elettronici dal telefono cellulare portatile, al termometro digitale, dallp smartwatch ai veicoli elettrici, aeroplani, satelliti e persino rover robotici utilizzati su Marte la cui batteria è durata circa 700 sol (giorni marziani). Certamente senza l’invenzione di questi dispositivi di memorizzazione elettrochimici noti anche come batterie, il mondo come lo conosciamo non esisterebbe. Con l’avvento della tecnologia, stiamo assistendo all’invenzione di nuove batterie come le batterie Li-air, le batterie al litio a stato solido, ecc. Che hanno una maggiore capacità di accumulo di energia ed un intervallo di temperatura di funzionamento elevato. x In questo articolo, impareremo come progettare un semplice   indicatore del livello di carica della batteria da 12 V utilizzando Op-Amp.

Sebbene il livello della batteria sia un termine ambiguo, perché non possiamo realmente misurare la carica rimasta nella batteria a meno che non impieghiamo calcoli e misurazioni complessi utilizzando un sistema di gestione della batteria.

In questo progetto costruiremo un indicatore del livello della batteria da 12 V con l’aiuto di un comparatore quadruplo basato su OPAMP IC LM324 che ci consente di utilizzare 4 comparatori basati su OPAMP su un singolo chip.

Componenti richiesti

  • LM324 Quad OPAMP IC
  • 4 × luci LED (rosse)
  • 1 × 2.5kΩ Resistore
  • 5 x Resistori 1kΩ
  • 1 × Resistore 1,6 kΩ
  • 4 ×Resistori 0,5 kΩ
  • Porta IC a 14 pin
  • Connettore Terminal Block
  • Perfboard
  • Kit di saldatura

LM324 Quad OPAMP IC

LM324 è un CI Quad op-amp integrato con quattro amplificatori operazionali alimentati da un alimentatore comune. L’intervallo della tensione di ingresso differenziale può essere uguale a quello della tensione di alimentazione. La tensione di offset di ingresso predefinita è molto bassa, di 2 mV. La temperatura di esercizio varia da 0 ° C a 70 ° C a temperatura ambiente, mentre la temperatura massima di giunzione può arrivare fino a 150 ° C. In generale, gli amplificatori operazionali possono eseguire operazioni matematiche.Quindi, impiegando quattro OPAMP in un singolo IC, si risparmiano spazio e complessità del circuito. Può essere alimentato da un singolo alimentatore su un ampio intervallo di tensione da -3 V a 32 V, che è più che sufficiente per testare il livello della batteria fino a 24 V su questo circuito.

Leggi l’articolo originale a completo su Circuit Digest